Un riconfermato gruppo dirigenziale, un nuovo staff tecnico nel segno di un ritorno al passato, un organico di calciatori appena puntellato. Si è presentato così il Catania San Pio X  2015-2016, nel corso della conferenza che si è tenuta al “Mondial” di Ficarazzi-Acicastello. Per il club del presidente Pietro Doccula sarà il terzo consecutivo campionato di Eccellenza. “Crediamo di aver lavorato bene in sede di mercato, allestendo una squadra con alcuni top player per la categoria – afferma il massimo dirigente biancorosso -. Sono certo che approderemo a traguardi di rilievo, tentando di ripercorrere quelle strade vincenti di due stagioni addietro, culminate nella conquista di una Coppa Italia regionale e di una semifinale nazionale che ci ha consentito di sognare la serie D”. A definire gli ultimi botti di mercato il direttore sportivo Andrea Milazzo. Due attaccanti di peso, il veterano Nicola Cosimano e Giuseppe Torcivia si sono aggiunti ad un altro tassello offensivo, Lino Signorelli. In difesa Dario Bonelli, in mediana Gaetano Di Mauro ed i giovani Damiano Pistone e Dario Lizio. Sette innesti, a cui si affiancheranno i tanti confermati e gli Juniores: da un lato Gaetano Romano, Omar Doccula, Seby Sapienza, Davide Nicotra, Davide Vadalà, Antonino Ranno, Angelo Pandolfo, Pietro Santonocito; dall’altro Simone Raineri, Pierpaolo Conte, Roberto Mazzamuto ed alcuni volti nuovi, Spampinato, Mistretta, Caruso, Finocchiaro, Palmeri, Copia, Musumeci, Meli, Rapisarda, Amoroso, Moschitta, Guglielmino, Pappalardo, Papaserio, Greco, Trigilia e Palermo. La squadra, agli ordini di mister Tuccio Giustolisi e del suo vice Giuseppe Sciuto, comincerà gli allenamenti lunedì 27 al Villaggio Madonna degli Ulivi e al Parco Monte Serra (Viagrande).

Scrivi