A Bologna Mancosu mette paura ai rossoblu, ma l’autorete di Terlizzi e Laribi regalano il successo ai padroni di casa. Finisce 2-1

BOLOGNA- Un buon Trapani si arrende alla corazzata Bologna nell’anticipo del turno infrasettimanale dell’undicesima giornata di Serie B. Al Dall’Ara, davanti ad un pubblico entusiasta per i recenti risultati e per l’acquisizione del club da parte dell’americano Tacopina, i rossoblu di Lopez si impongono per 2-1 sui granata di mister Boscaglia.

A partire forte sono proprio gli ospiti, che passano in vantaggio al 5′ con bomber Mancosu, abile a superare il portiere Stojanovic. Ma il Bologna non ci sta e comincia a macinare gioco. Zuculini e Ceccarelli impegnano severamente l’ottimo Gomis, che però non può far nulla quando Terlizzi, suo compagno di squadra, devia nella sua stessa porta un lancio di Laribi al 28′: tutto da rifare per l’undici siciliano.

Nella ripresa è il Bologna a condurre le operazioni di gara, creando occasioni importanti. Maietta prende il palo, Cacia trova ancora uno strepitoso Gomis e Laribi viene fermato in extremis da Terlizzi. Ma proprio il centrocampista felsineo al 12′ chiude i conti e condanna il Trapani ad una sconfitta comunque onorevole, realizzando la rete del 2-1 su assist di Cacia. Dello stesso attaccante ex Hellas Verona e di Terlizzi per la squadra granata le ultime occasioni del match, ma il risultato non cambierà.

Il Bologna sale al comando della classifica, staccando il gruppetto di testa di tre punti (in attesa che anche le altre partite si giochino), il Trapani rimane di conseguenza al secondo posto. Per l’undici di Boscaglia, una sconfitta che ci può stare. Importante è stato l’aver avuto un atteggiamento differente rispetto ad altre trasferte concluse con imbarcate di segnature al passivo. Il lavoro di Boscaglia sta dando i suoi frutti, le partite da vincere per blindare la categoria e poter iniziare a sperare per qualcosa di più sono altre. Mancosu, dopo una prima fase di appannamento in campionato, ha ripreso a segnare con continuità: i suoi goal saranno determinanti per il Trapani.

(foto Gazzetta.it)

Scrivi