di Gianluca Virgillito

CARPI – Il Trapani è uscito imbattuto anche dalla difficile trasferta emiliana al “Cabassi” di Carpi. Contro una squadra organizzata e pungente, gli uomini di Boscaglia hanno faticato parecchio, andando in svantaggio di due reti grazie alle segnature per il gruppo allenato da mister Castori di Gagliolo al 16′ e Di Gaudio dopo quattro minuti. Doccia gelata che però non intacca il carattere e la determinazione granata che costruiscono moltissimo dando vita ad una partita vivace ed intensa e trovando  prima il goal che accorcia le distanze con Barillà al minuto 30 su assist di Scozzarella e la rete del pari con l’esterno Nadarevic, trovato da un pregevole pallone di Falco al primo della ripresa. E pensare che i siciliani avrebbero potuto uscire da questa trasferta con l’intera posta. I tre punti potevano essere conquistati, specialmente dopo l’espulsione (non l’unica per il Carpi, visto che a fine gara verrà espulso anche Pasciuti) di Gagliolo al 18′ del secondo tempo per una gomitata ai danni di Falco. Ma finirà in parità: un risultato che fa bene al Trapani, che intasca il quarto risultato utile su quattro partite di campionato. Un’iniezione di fiducia per Mancosu & Co. che si confermano gagliardi in trasferta e sfatano anche il tabù-Carpi, viste le due sconfitte su altrettante partite nello scorso campionato di Serie B.

MARCATORI: 16’ Gagliolo, 20’ Di Gaudio, 30’ Barillà; nel s.t. 1’ Nadarevic
CARPI (4-3-3): Gabriel; Letizia (16’ st Mbaye), Romagnoli, Suagher, Gagliolo; Struna, Bianco (44’ st Sabbione), Lollo; Pasciuti, Mbakogu, Di Gaudio (38’ st Poli). All.: Castori.
Non entrati: Dossena, Nava, Sabbione, Poli, Inglese, Gatto, Lasagna, Embalo.
TRAPANI (4-4-1-1): Marcone; Lo Bue, Caldara, Pagliarulo, Rizzato; Barillà (16’ st Aramu), Scozzarella, Ciaramitaro, Nadarevic (31’ st Lombardi), Falco (37’ st Citro), Mancosu. All.: Boscaglia.
Non entrati: Gomis L., Daì, Zampa, Abate, Martinelli, Feola.
ARBITRO: Aureliano di Bologna (Alassio-Oliveri).
Note: 18’ st espulso Gagliolo (rosso diretto) ,  47’ Pasciuti (doppia ammonizione), ammoniti Nadarevic,  Struna, Gagliolo, Bianco, Falco, Lo Bue, Scozzarella, Lollo.
Recupero: 1’, 5’

(foto da ilrestodelcarlino.it)

Scrivi