Due ore, anche più, di allenamento. L’Atletico Catania che parteciperà al prossimo torneo  di Eccellenza, ha l’entusiasmo e la voglia giusta per tentare di trovare velocemente la condizione in vista della coppa Italia (andata il 30 agosto contro lo Sp. Viagrande) e dell’esordio in campionato del prossimo 13 settembre.

Oggi a Belpasso prima seduta, agli ordini del responsabile dell’area tecnica Antonio Marletta, coadiuvato da Mario Filetti, collaboratore di Marletta e allenatore della Juniores, e da Orazio Strano, preparatore dei portieri. Riscaldamento, esercitazioni tecniche e partitina e tema a metà campo all’interno del programma di questa prima giornata di lavoro.

In campo, oltre ad alcuni giocatori in prova, si sono allenati alcuni protagonisti della scorsa stagione e anche di quelle precedenti – già dunque parte integrante del gruppo dell’Atletico – ma anche i nuovi giocatori con cui è stato raggiunto  un accordo: fra questi l’esterno Francesco Corallo, gli attaccanti Concetto Alessandria e Giuseppe Maccarrone, i centrocampisti Marco Campo e Giulio Correnti e il difensore Giuseppe Cannavò. Altri se ne aggiungeranno, anche fra i giocatori attualmente in prova, mentre sono già state definite le permanenze in rosa di Domenico Leonardi, Giuseppe Rosignoli, Dilan Ardizzone, Alessio Tabascio, Phil Joe La Monica, oltre a Giovanni Scaglione e Giuseppe Celano. Proprio fra gli juniores arriveranno altri innesti importanti. La squadra continuerà la preparazione a Belpasso. Domani mattina un’altra seduta.

Scrivi