Continua a sorprendere lo Sporting Trecastagni che nella 6^ giornata del campionato di Promozione, supera per 1-0 un pimpante San Gregorio. Nonostante la vittoria striminzita nel punteggio, sono state numerose le occasioni sprecate da parte dei padroni di casa che avrebbero potuto chiudere la partita in diverse occasioni, ma che hanno consentito invece al San Gregorio di rendersi pericoloso nel finale di gara. Nel primo tempo, i padroni di casa impongono con scrupolo il gioco: al 15′ infatti, Abate viene atterrato in area di rigore dal portiere avversario Calabretta, l’arbitro Fragalà di Acireale non ha dubbi e concede il calcio di rigore; sul dischetto si presenta Abate che tira malamente favorendo la parata dell’estremo difensore del San Gregorio. Nel secondo tempo, la forza e l’entusiasmo trascinano il gruppo e il solito Vito Giacone punisce gli ospiti al 58′, colpendo di testa un pallone vagante in area,  battendo così Calabretta per il meritato vantaggio. Protagonista indiscusso del finale del match, è il reparto arretrato dei gialloblu, con l’estremo difensore Nilo Ravasco che scongiura in diverse occasioni il gol del pareggio compiendo parate strepitose, portando così a 6 partite il record d’imbattibilità della sua porta; ottima prova anche da parte di Russo, Lombardo e Murabito, con quest’ultimo che ha compiuto un prodigioso salvataggio sulla linea della porta negli ultimi minuti. Una vittoria, che trascina lo Sporting Trecastagni al secondo posto in classifica con 11 punti, in attesa che si giochino e dunque si completi la sesta giornata. A fine gara, non fa proclami il tecnico dei gialloblu Luca Di Gregorio: «Abbiamo giocato una buona partita, potevamo chiuderla prima e abbiamo anche concesso troppi spazi all’avversario nel finale, ma ancora una volta il nostro reparto difensivo si è dimostrato efficace. Vogliamo continuare così, ci aspetta una trasferta insidiosa a Pozzallo, dobbiamo continuare così. Non ci poniamo altri obbiettivi che non siano quelli di raggiungere la salvezza, poi più avanti vedremo cosa riusciremo a costruire». Nella prossima giornata di campionato, lo Sporting Trecastagni sarà ospite del New Pozzallo.

 

Il tabellino                                             

Sporting Trecastagni – San Gregorio 1-0

Marcatori: Vito Giacone al 57′

Sporting Trecastagni: Ravasco, Mirabella, Gulisano, Russo G, Lombardo, Murabito, Giacone, De Luca, Inserra, Bonnici, Abate.

A disposizione: Crisafulli, Aniello, Satar, Riolo, Boccaccio, Caruso, CavallaroAllenatore: Luca Di Gregorio

San Gregorio: Calabretta, Alllegra, Caruso, Messina A, Maugeri, Licciardello, Ferrone, Messina D, Tanasi, Sottile, Ventura

A disposizione: Ventura, Pappalardo, Costa, Fazio, Di Mauro, Garrasi, Pafumi, Patanè

Allenatore: Gianluca Arciprete

Arbitro: Lorenzo Fragalà della sezione di Acireale

Assistenti: Roberto Speranza e Paolo Vasques della sezione di Siracusa

Ammoniti: Ferrone (SG), Inserra (ST), Maugeri (SG), Russo (ST), De Luca (ST), Murabito (ST), Di Mauro(SG), Satar (ST).

 

Scrivi