La squadra siracusana alza la coppa della quarta edizione, superando per 2-0, in finale, l’Asd R. Traina di Canicattì

ACIREALE – La Mediterranea di Floridia si è aggiudicata la quarta edizione del Torneo di Natale Città di Acireale. La manifestazione, riservata alla categoria Allievi di calcio, si è conclusa  al campo Comunale di Acireale. La kermesse, organizzata da “OttoGi Eventi” e dal Real Aci guidato da mister Giuseppe Gulisano, ha regalato due giorni di spettacolo, divertimento ed emozioni. Nel glorioso impianto calcistico acese, sei le squadre protagoniste: Etna Calcio 2011, San Pio X, Misterbianco, Asd R. Traina di Canicattì, Junior Calcio Acireale (squadra che ha vinto nella scorsa edizione) e Mediterranea di Floridia. Oggi le attese finali. In quella per il terzo posto l’Etna Calcio 2011 ha battuto la Junior Acireale con il risultato di 2-0. Nella finalissima per il primo posto affermazione della Meridiana di Floridia. La formazione di mister Merenda ha piegato l’Asd R. Traina di Canicattì per 2-0.Le reti sono state siglate da Pulvirenti e da Essaoudy su calcio di rigore. Al quinto posto il Misterbianco e al sesto la San Pio X di Santo Mazzullo.

“Sono contento per l’ottima riuscita del torneo – afferma Giuseppe Gulisano -. Abbiamo battuto anche il maltempo, il freddo ed il vento, che specie nella prima giornata ha messo in difficoltà le squadre partecipanti. Sono state due giornate di sport molto belle e ringrazio i partecipanti per la serietà che li ha contraddistinti. Ringrazio, inoltre, tutti i nostri sponsor, i miei collaboratori e quanti hanno reso possibile questa edizione. Un abbraccio e un sentito ringraziamento va all’assessore Giuseppe Sardo del Comune di Acireale, che ha sposato con entusiasmo il nostro progetto. Ho avuto la fortuna di allenarlo quando giocava, sono un suo sostenitore perché sta facendo davvero tanto per Acireale. Sono soddisfatto oggi poiché stiamo migliorando di anno in anno. Da due anni la manifestazione è riconosciuta dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio. Il nostro obiettivo è migliorarci ancora. E soprattutto dovremmo tutti saper accettare le sconfitte. Non voglio far polemiche, ma credo che nel calcio, come in tutte le discipline sportive, bisognerebbe avere anche la cultura della sconfitta e non solo della vittoria. Complimenti alla Mediterranea Floridia, che ha vinto con merito il torneo. E’ stata la squadra rivelazione”.

Questa la classifica finale

  1. Mediterranea Floridia
  2. AsdR.Traina Canicattì
  3. Etna Calcio 2011
  4. Junior Acireale
  5. Misterbianco
  6. San Pio X

Al termine delle finali si è tenuta la cerimonia di premiazione con un ricco rinfresco offerto da “Semolin”.

Premi, targhe e riconoscimenti sono andati anche a Camillo Leonardi (capocannoniere – Junior Acireale, premiato da mister Napoleone Fichera), a Militello (miglior portiere – Junior Acireale), alla Mediterranea Flordia (squadra rivelazione del torneo, premiata da Santo Mazzullo). Una targa anche al mitico Turi Pagano, al tecnico Napoleone Fichera per il suo impegno sociale in Africa, all’assessore Giuseppe Sardo (premiato da Nicola Abbadessa).

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi