In programma dal 15 luglio al 7 settembre a cura del Conservatorio musicale “Bellini” di Catania.

CALTAGIRONE – Il Conservatorio musicale “Vincenzo Bellini” di Catania e l’Istituto musicale “Pietro Vinci” di Caltagirone, in collaborazione con il Comune di Caltagirone, organizzano una stagione musicale con concerti che, per la maggior parte, si terranno nell’ex Carcere borbonico e al Museo delle Ville storiche caltagironesi e siciliane di Villa Patti, costituendo così una significativa occasione per ascoltare musica di qualità e visitare i musei e gli storici edifici che li ospitano.

Programma a cura del Conservatorio musicale “Bellini” di Catania: martedì 15 luglio, a Palazzo di città, ottetto di trombe con musiche di Gordon Di Lasso, Godard, Bach, Verdi, Calvo, Peris; mercoledì 23 luglio, a Palazzo di città, chitarre e canto con musiche di Almeida, Villa Lobos, Lauro, Granados, Lorea, Lorca Sainz De la Maza, Piazzolla; sabato 26 luglio, a Villa Patti, quintetto di fiati con musiche di Haydn, Bizet, Farkas; giovedì 7 agosto, a Villa Patti, duo flauto e chitarra (musiche di Ibert, Giuliani, Castelnuovo, Tedesco, Piazzolla; mercoledì 20 agosto, a Villa Patti, nonetto di fiati con musiche di Donizetti, Cantone, Reinecke, Lachner; domenica 7 settembre, a Villa Patti, quartetto di violoncelli (musiche di Goltermann, Piatti, Klengel, Sollima, Putz, Albeniz, Piazzolla e Wagner).

Programma dei concerti (tutti nell’ex Carcere borbonico) a cura dell’Istituto musicale “Pietro Vinci”: da mercoledì 23 a domenica 27 luglio, dalle 18,30 alle 20,30, nell’ex Carcere borbonico, concerto lirico dei partecipanti alla Masterclass internazionale di canto lirico, in collaborazione col Mos di Filadelfia (Usa); lunedì 28 luglio, alle 19, concerto pianistico di Mario Gargano; martedì 29 luglio, alle 19, concerto per flauto e pianoforte con Ginevra Petrucci e Paolo Pisa; mercoledì 30 luglio, alle 19, concerto per pianoforte a quattro mani col duo pianistico Alfonsina Campisano – Carlo Punzo.

Scrivi