La seconda edizione del raduno, prenderà il via alle ore 8,00 di domenica 21 settembre

CALTAGIRONE – Un appuntamento con la passione per i motori, di automobili e motociclette, che hanno contraddistinto la storia dell’ingegneria motoristica di nazioni diverse e che già lo scorso anno ha fatto registrare un grande successo in termine di partecipanti e di visitatori.
Domenica 21 settembre scatta
il Isecondo raduno di auto e moto d’epoca “Città di Caltagirone”, promosso dall’associazione “I Lapuni” con il patrocinio del Comune.
La kermesse rispetterà il seguente programma
: alle ore 8,00 concentramento all’interno del giardino pubblico, iscrizioni, distribuzione gadget e colazione; alle 10,30 benedizione dei veicoli; alle 11,00 giro per le vie della città e prosecuzione per la frazione di Granieri dove, alle 12, è previsto un rinfresco con degustazione dell’uva a cura dell’associazione “Quelli che Granieri” in collaborazione con i produttori e gli esercenti. Conclusione in un ristorante della zona. Prevista una folta partecipazione di appassionati di auto (soprattutto Fiat 500) e Vespe e moto d’epoca provenienti dalle diverse province siciliane.
Una mattinata per vivere gli spazi di Caltagirone, ammirare modelli di auto e moto introvabili e di cui si ha traccia e ricordo ormai solo nei film o in qualche foto in bianco e nero. Un invito pertanto a tutti coloro che abbiano tali gioielli in garage a metterli in mostra ed a tutti i cittadini a partecipare alla manifestazione.

S.R.

Scrivi