“La Regione siciliana decide di inserire tra i poli di eccellenza il Museo Regionale della ceramica di Caltagirone”. Lo affermano, esrpimendo soddisfazione per l’accoglimento della loro proposta, i deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci.
“Si tratta di un passo importante − continuano Ioppolo e Musumeci − al fine di creare e valorizzare azioni complementari di sistema tra il programma nazionale PON e il programma operativo regionale rivolte ai grandi attrattori culturali”.
“Il progetto riguarda − informano ancora i deputati Ioppolo e Musumeci − l’allestimento museale e il completamento funzionale del secondo ed ultimo piano della sede del Museo regionale della ceramica, sito nell’ex convento di Sant’Agostino di Caltagirone per l’importo di 8,6 milioni di euro”.
“Della vicenda ci siamo occupati sin dall’inizio di questa legislatura − concludono Ioppolo e Musumeci − e adesso che l’iniziativa sembra essere in dirittura d’arrivo, non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione. Vogliamo confidare che il governo crederà fino in fondo alla realizzazione del progetto di questo importante museo”.

Scrivi