DSC_0153-L

DSC_0158  L

DSC_0154 L

DSC_0156 L

DSC_0157  L

DSC_0164 L

La Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Polizia di Caltanissetta, ieri pomeriggio, nell’ambito di servizi specifici ha denunciato alla Procura della Repubblica un pregiudicato nisseno 29enne per il reato di possesso e produzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio del tipo marijuana.
Nel corso dell’indagine i poliziotti hanno perquisito l’abitazione di campagna del ragazzo, in contrada Manca Sabucina, dato che da un’attività info-investigativa era stata acquisita la notizia della possibile presenza di un vero e proprio laboratorio della marijuana con relativa detenzione illecita e produzione ai fini di spaccio.
Le Forze dell’Ordine hanno ritrovato, infatti, il luogo per la coltivazione e lo stoccaggio della droga: una serra idroponica, contenitori per l’essiccazione, lampada alogena, ventole, bilancini di precisione, numerosi sacchetti per la suddivisione in dosi e, infine, un sacchetto contenente 2,18 grammi di marijuana.
Nel corso della perquisizione domiciliare gli investigatori hanno anche rinvenuto dei calendari in cui venivano appuntate tutte le operazioni necessarie per lo sviluppo della coltivazione e i dosaggi dei concimi. Dalla consultazione di questi calendari è emerso che l’indagato aveva intenzione di mettere a regime un ulteriore ciclo di produzione della marijuana il cui raccolto era previsto per il mese di dicembre.
I militari dell’antidroga, pertanto, hanno bloccato una fiorente coltivazione di marijuana che una volta prodotta sarebbe stata sicuramente immessa sul mercato nisseno. Oltre al materiale indicato sono state rinvenute altre sostanze tipicamente utilizzate per il taglio di cocaina.

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi