CATANIA – Sulle immagini e la musica del film “Vivo en Otros Aires”, Projecto Tango (www.projectotango.it) catalizzerà l’attenzione di appassionati e curiosi di tango come non mai. Domenica 21 settembre, alle ore 21.00, (ingresso libero) presso l’Empire di Catania in via Zolfatai 12, la nota Accademia catanese presenterà il programma delle attività 2014/2015, nell’ambito di una serata-spettacolo che vivrà il suo start up con la musica e le immagini del film degli Otros Aires, il film della band contemporanea più famosa al mondo che con il bandoneon sulle ginocchia, il computer alla tastiera e il ritmo nel sangue, conserva nel cuore il tango dei nonni emigrati dall’Argentina, mescolando le sonorità del tango “de oro” al rock jazz e disco.

Un’opportunità, per i tangueros catanesi, di vivere un’esperienza sonora e visiva totale, ballando “immersi” nelle immagini e nella musica a tutto schermo e un’occasione utile per conoscere il ricco calendario dei corsi di “Projecto-Tango”, che da diversi anni a Catania è fucina di nuovi tangueros e polo d’eccellenza per la costruzione di attività parallele al normale percorso didattico.Corbata_Cionci

Già avviati da un paio di settimane i corsi per principianti assoluti che hanno già visto annoverate tantissime matricole aspiranti “tangueros”, partiranno dal primo ottobre i corsi per Intermedi e Avanzati. Una proposta didattica d’eccellenza quella di Projecto-Tango: “Puntiamo ad una presenza continuativa di ballerini e maestri argentini di grande spessore artistico – spiegano Angelo e Donatella Grasso, direttori dell’Accademia – che con carisma e professionalità trasmettono l’ energia e le novità di un tango che, proiettato verso il terzo millennio, affonda le sue radici nella purezza della tradizione delle origini”.

Fiore all’occhiello dell’anno accademico 2014/2015 saranno i seminari di perfezionamento rivolti agli allievi-tangueros di livello avanzato tenuti continuativamente da una coppia di fama internazionale, Joe Corbata e Lucila Cionci (foto a sx), e dalla coppia italo-argentina di nuovo sodalizio artistico Angelo Grasso e Luna Palacios (foto a dx).AyL_4

In particolare Joe e Lucila sorprendono per la grande plasticità ed espressività della loro danza che presenta innovativi elementi coreografici e un modo particolare e personale di improvvisare. Riguardo Luna Palacios ad oggi, si è esibita con circa 35 ballerini in tutto il mondo. Custode di una profonda passione per la musica e la danza, Luna è una performer molto comunicativa e originale.

Insomma una proposta di grande efficacia che posiziona l’Accademia Projecto-Tango fra le maggiori realtà italiane nel campo della didattica del Tango argentino

Scrivi