Sembrava tutto fatto per l’iscrizione del Catania al prossimo campionato di Serie B, e invece all’ultimo momento, secondo quanto riportato da tuttomercatoweb, niente fideiussione e quindi niente iscrizione per i rossazzurri. Un colpo durissimo, a cui è possibile rimediare entro il 15 di luglio, con annessa penalizzazione ormai inevitabile. Allo scadere di questa data, la mancata iscrizione si tradurrà nell’incubo della Serie D.

Secondo le ultime indiscrezioni che al momento si rincorrono, il problema che non ha permesso la regolare iscrizione della squadra riguarderebbe i mancati pagamenti ai giocatori per i mesi di marzo e aprile.

Un vero e proprio caos in seno alla società, nulla sembra andare per il verso giusto. Una cosa è certa: per il Catania sarà un’estate di passione, è il momento più triste della storia della società.

Scrivi