Da Alba Siciliana riceviamo e pubblichiamo

Domani, sabato 13 dicembre alle ore 15,30,a Mineo conferenza stampa con Giuseppe Provenzale di Forza Nuova e Leone Venticinque di Alba SicilianaMineo13dic Originale

MINEO – Ancora una volta la località siciliana di Mineo, in provincia di Catania, arriva alle cronache nazionali. Si diventa famosi e al centro dell’attenzione dei media, ospitando il più grande centro d’accoglienza d’Europa. Gli effetti che si sono avuti sono tanti, dalle rivolte dei richiedenti asilo con i rischi di caos nelle strade, al coinvolgimento in sistemi di mafia e affari uniti in una efficace sinergia per appropriarsi del denaro pubblico attraverso la politica. Proprio da Mineo. Forza Nuova e Alba Siciliana si rivolgono alla Nazione e agli italiani per informare e approfondire alcuni aspetti di un caso particolare, una terra costretta alla monocoltura del business dell’accoglienza. Dopo oltre tre anni di esperienza del laboratorio Cara di Mineo e alla luce dei recenti fatti giudiziari, si deve inziare a valutare nel suo complesso l’impatto e le conseguenze sulla società, sul lavoro e l’economia, sulla reale democrazia e libertà dei cittadini. Ne parleranno Giuseppe Provenzale, vice segretario nazionale di Forza Nuova e Leone Venticinque, animatore del foglio di documentazione Alba Siciliana il prossimo 13 dicembre, alle ore 15:30 presso il locale pubblico “Shalimar” di Mineo.

Scrivi