CATANIA − L’8 marzo 2016, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, alle ore 18.00, nella Sala delle Armi del Castello Ursino, una rappresentanza femminile del mondo Istituzionale e una del mondo del Volontariato si incontreranno nell’ambito del percorso sinergico intrapreso a favore della Collettività.
L’iniziativa, organizzata nel quadro delle attività delle Associazioni aderenti alla Rete Comunale dell’Assessorato al Welfare del Comune di Catania, si articolerà in interventi che declineranno al femminile alcuni peculiari aspetti dell’Area della Sanità e dei Diritti umani a cura delle Associazioni Amnesty International/A.D.A.S./ Angolo Sicilia e Labirinto a Colori.
L’evento, tra l’altro, sarà l’occasione per presentare la campagna nazionale “My Body, My Rights” di Amnesty International.

Saranno presenti l’avv. Enzo Bianco sindaco di Catania, la dott.ssa Francesca Raciti presidente Consiglio Comunale, la dott.ssa Guia Federico Prefetto di Catania, l’on. Luisa Albanella della  Commissione Lavoro Camera Deputati, l’on. Concetta Raia della Commissione Attività Produttive e UE A.R.S., l’on. Valeria Sudano della Commissione Attività UE e Ambiente/Territorio A.R.S., la dott.ssa Valentina Scialfa assessore Pari Opportunità,
Angelo Villari assessore Armonia Sociale e Welfare, Ersilia Saverino consigliera comunale che leggerà dei brani, la dott.ssa Elena Ragusa presidente Commissione Consiliare “Operatrice di Pace-Pari Opportunità, la dott.ssa Maria Costanza Lentini Commissario Provincia Catania.
Modera la consigliera comunale Elisabetta Vanin. Si avrà anche la presenza significativa della componente femminile del Consiglio comunale.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi