CATANIA – Studenti e professori del “Collexio Froebel” di Pontevedra in Spagna sono stati accolti dall’istituto comprensivo “Cavour”. Un evento che si pone all’interno della partnership legata ad un gemellaggio che da 14 anni offre ai ragazzi dei due paesi europei opportunità ed esperienze didattiche. La crescita globale con i due paesi che si affacciano sul Mediterraneo per esplorare gli aspetti culturali e le tradizioni che queste Nazioni possiedono in vista degli sviluppi futuri della nostra società.

“ Si tratta di una manifestazione che ha messo a confronto decine di ragazzi tra loro molto diversi- afferma la dirigente Maria Leonardi- la “Cavour” in questo contesto si è fatta portavoce dei valori della società italiana e catanese improntata sulla legalità, sul rispetto reciproco e sull’educazione alla salute. Una realtà multiforme da conoscere approfonditamente”.

A conclusione dell’evento, la consegna di alcuni prodotti e manufatti di artigianato ai rappresentanti della delegazione presente. “ Gli studenti provenienti dalla Galizia- prosegue la dirigente- in questi giorni conosceranno gli aspetti naturalistici dell’Etnea, il Barocco del centro cittadino e visioneranno le nostre comuni radici greche nei musei del capoluogo etneo”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi