Sabato Giant Session al Cus e domenica serata finale all’ Empire. Prosegue a gran ritmo la quinta edizione del “Tango di Primavera”, l’evento di tango organizzato dall’associazione culturale Caminito con il supporto logistico di Projecto Tango che vede la presenza a Catania dei due rinomati Maestri Murat Erdmesel e Michelle Lamb. Come dire: Catania sempre crocevia del tango internazionale! Numeroso il seguito che l’iniziativa tanghera sta avendo: i frequentatissimi workshops magistrali in corso all’Hotel Nettuno (che si completeranno venerdì), oltre al pubblico locale vedono presenze provenienti da Norvegia, Polonia, Inghilterra, Olanda. I maestri residenti di Projecto-Tango Angelo e Donatella Grasso affiancano ogni sera i maestri ospiti nel corso delle lezioni.

M&M_Univ

E poi un intenso week-end vedrà la “carovana” tanghera spostarsi nei due luoghi “culto” per il tango catanese: Sabato 18 la “Giant Session” tenuta dai Maestri presso la Sala Danza CUS della Cittadella Universitaria (a partire dalle 21:00), Domenica 19 aprile, il gran finale all’Empire con l’attesissimo show dei Maestri, un momento in cui il tango raggiungerà livelli di suggestione estetica ed artistica altissimi. “L’intensa investigazione del variegato universo tanguero – dice Elena Alberti, presidente di CaminitoTango- ha condotto Murat & Michelle, ad acquisire gli stili e le forme del tango a partire dalle sue origini di danza popolare fino ad arrivare alle evoluzioni tipiche delle nuove tendenze, riuscendo a fondere in maniera unica tradizione e novità”. “Murat & Michelle – continua Angelo Grasso, direttore artistico dell’Associazione – riescono a combinare in maniera assolutamente originale gli elementi di fondo di tango e milonga della tradizione e le nuove tecniche del Tango Contemporaneo proponendo uno stile elegante che coniuga la forza del tango tradizionale alla musicalità e al movimento dinamico.”

Scrivi