Catania ancora regina del beach, sorteggiati i gironi dell’Euro Winners Cup

di Gianluca Virgillito

CATANIA –  L’elegante cornice della sala “Libero Grassi” del Palazzo dei Chierici di Catania, in Piazza Duomo ha accolto un evento che per la città dell’elefante è ormai una dolcissima abitudine. Per il terzo anno consecutivo la calda piazza etnea ospiterà infatti l’Euro Winners Cup, per intenderci la Champions League del beach soccer, di cui sono stati sorteggiati i gironi. Sport sempre più alla ribalta a Catania, quello del calcio su sabbia, anche e soprattutto per i grandissimi risultati ottenuti dalla Domusbet Catania beach soccer, vice campione d’Europa uscente e finalista di Coppa Italia nella scorsa stagione, nonché terza classificata in campionato. Formazione di livello internazionale quella rossazzurra, che proverà anche quest’anno a confermarsi tra le migliori in assoluto.

Giornata importante, dicevamo, quella di oggi, con i sorteggi protagonisti della conferenza stampa che si è tenuta alla presenza delle autorità comunali e degli enti organizzatori dell’evento.

L’assessore allo sport di Catania, la dottoressa Valentina Scialfa ha ringraziato “per l’instancabile impegno e dedizione” il vice presidente del Comitato Organizzativo Beach soccer, Giuseppe Bosco. Tra i più attivi ed impegnati nell’organizzazione della manifestazione, Santi Rando, presidente del COB, però assente per motivi istituzionali. “Euro Winners Cup volano importante per Catania: introiti economici e visibilità internazionale nel segno di un’amministrazione attenta allo sport e alle reali possibilità di crescita per la città“, ha spiegato Valentina Scialfa.

Grandi novità quest’anno, per la competizione più importante per club del beach. Innanzitutto l’introduzione di 12 squadre femminili (e ci sarà anche il Catania, assieme a Catanzaro e Terracina per l’Italia), ma anche l’allargamento del numero di formazioni partecipanti nel torneo maschile (saranno 32, le italiane sono Catania, Terracina e Viareggio). Numeri da capogiro che marcano un fattore ormai chiaro: Catania ha dato una risposta eccezionale e slancio deciso a questa competizione. “Siamo felici di essere qui anche per quest’anno, per il terzo consecutivo, a presentare l’Euro Winners Cup – ha esordito Gabino Renales, presidente della Beach Soccer World Wide – Quest’anno giocheranno anche le donne, e ci aspettiamo di nuovo una grande risposta da parte dei catanesi. La Domusbet Catania maschile, giocherà ogni giorno alle ore 21, per favorire la presenza dei tifosi che siamo certi, accorreranno in massa“.

Difficile prevedere il contrario, visti i successi dell’anno scorso, quando, nel corso della finalissima con i russi del Kristall, quasi cinquemila sostenitori sono accorsi al Lido Azzurro per prender posto alla Domusbet Arena Beach Stadium. Le tribunette hanno tremato per l’occasione. Emozioni a non finire per Maradona Jr e compagni.

Giusto proseguire nell’organizzazione di eventi che possano valorizzare il litorale della Plaja e che possano portare numerosi vantaggi alla città – ha spiegato Giuseppe Bosco – Da parte nostra grande soddisfazione e felicità, speriamo che la squadra di casa sappia farsi valere anche in questa circostanza“.

Presenti i vertici della Figc provinciale, con Teresa Chiara che ha manifestato il proprio appoggio e volontà di attiva partecipazione all’evento, e anche il presidente del consorzio Catania è Sport, Riccardo Stazzone.

Accoppiamenti non proprio benevoli per la formazione di coach Luca Della Negra, che dovrà guidare i suoi ragazzi al passaggio del turno superando avversari di grossa caratura come il Bate Borisov e lo Zwolle. Per la compagine femminile, invece, le avversarie saranno le olandesi del DTS’35, le polacche dell’UKS Sparta Daleszyce e le spagnole del Sogesport CE.

GIRONI TORNEO MASCHILE:

GIRONE A: Domusbet Catania Bs(Ita), Atlas AO (Gre), FC Bate Borisov (BLR) – HTC Zwolle (NED) 

GIRONE B: BSC Kristall (Rus) – Cartel Waterloo (FRA), CN Almeria (SPA), La Grande Motte P. (FRA).

GIRONE C:  BSC Krylya Sovetov (Rus) – Rostocker Robben (GER), Viareggio BS (ITA)BFK Zep (LTV)

GIRONE D: Terracina BS (Ita), Farfala K. Qassem (ISR), FC Odesos (BUL), BSC Winti Panthers (SUI)

GIRONE E: Artur Music (UKR), ASC Peugeot (EST), Dinamo Batumi (GEO), Hemako Sztutowo (POL)

GIRONE F: Lokomotiv BS (RUS), BSC Igol (LTU), Alanyaspor (TUR), BSC Grembach (POL) 

GIRONE G: SC Braga (POR), AS P. Constanta (ROU), WKR Santos (ENG), CS Djoker Chisinau (MOL)

GIRONE H: ESC Gyongyons (HUN), Chargers Baselland (SUI), Copenhagen BSC (DEN), Portsmounth BS (ENG)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi