CATANIA – Continua senza pausa l’attività di contrasto all’abusivismo e alla contraffazione condotta dal Reparto Annona commerciale dei Vigili Urbani di Catania, voluta dal sindaco Enzo Bianco. Tre pattuglie annonarie e un furgone, dirette dal responsabile del reparto e coordinate da un ufficiale annonario, hanno effettuato diversi interventi in varie zone della città. In corso Sicilia e nelle vicine piazza Grenoble e via Rizzo, dove hanno partecipato anche 10 ispettori commerciali di comprovata esperienza, sono state sequestrate 70 paia di scarpe di note marche contraffatte e un centinaio di cd e dvd. I venditori, probabilmente senegalesi, si sono dati alla fuga. Si tratta di una zona frequentatissima da abusivi che vendo scarpe e capi di abbigliamento contraffatti e che spesso hanno reazioni violente nei confronti degli agenti che effettuano i controlli ed i relativi sequestri. Sul viale Mario Rapisardi, nella zona della Sacra Famiglia, sono stati sequestrati quintali di ortofrutta. dati in beneficenza, e elevati verbali per 6.000 euro.
Infine, sono stati verbalizzati, sempre dal Reparto Annona, numerosi operatori dell’ingegno in violazione di un’ordinanza che vieta la vendita di tali prodotti nel tratto di via Etnea da piazza Duomo a via Umberto.
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi