CATANIA – Continuano i controlli lungo il litorale effettuati dal personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Catania. Ieri il personale militare nell’ambito degli ordinari controlli sul demanio marittimo, che si sono intensificati con l’inizio della stagione balneare, è intervenuto in Viale Kennedy / La Plaja di Catania, ove era stata occupata abusivamente un’area di circa 120 mq., mediante il posizionamento di recinzioni in legno, piante, vasi, panchine e tavoli ad uso esclusivo dell’attigua attività di ristorazione.

L’area è stato immediatamente sottoposta a sequestro dalla Guardia Costiera, mentre i responsabili dell’illecito sono stati deferiti all’autorità Giudiziaria.

Scrivi