CATANIA – Nella serata di sabato, il personale della Squadra Mobile ha arrestato Agata Tringale (cl. ’65) per il reato di detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

A seguito di una perquisizione domiciliare, gli agenti – Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso”- hanno rinvenuto, occultata in un borsone riposto nel balcone dell’appartamento della donna, marijuana per un peso complessivo di gr.760, materiale per il confezionamento e la somma di 800 euro, ritenuta provento dell’illecita attività.

Espletate le formalità di rito, Agata Tringale è stata rinchiusa presso la casa circondariale di Catania “Piazza Lanza”.

Scrivi