CATANIA – Il pomeriggio dello scorso 1 giugno, personale delle Volanti dell’U.P.G.S.P. ha arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, in concorso con una persona rimasta ignota, il pregiudicato Grillo Rosario (classe 93).
I fatti si sono verificati intorno alle 16.30, quando gli agenti di una Volante, intenti a controllare una sala giochi sita in via Stella Polare, hanno notato due giovani dall’aria sospetta a bordo di un motociclo. Il cui conducente, alla vista della pattuglia, ha immediatamente provato ad allontanarsi.

I poliziotti hanno intimato ai due di fermarsi, ma nonostante ciò il motociclo non ha arrestato la sua marcia, anzi ha accelerato bruscamente, travolgendo uno degli operatori.
A quel punto, i due sono caduti a terra ed  entrambi, rialzatisi, hanno ingaggiato una violenta colluttazione con gli agenti che sono riusciti a bloccarne uno grazie all’ausilio di altri equipaggi intervenuti sul posto. Il complice, nel frattempo, è riuscito a fuggire a bordo di un altro motociclo, condotto da un terzo individuo.

L’uomo, una volta identificato, è stato condotto in Questura e, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima fissato per la mattinata odierna.

Scrivi