MISHRI Mahmuud classe 1989Arrestato dagli agenti della Polizia e condotto presso il carcere di Catania di piazza Lanza il cittadino tunisino Mahmuud Mishri, classe 1989, gravemente indiziato del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Nel corso delle indagini condotte dalla Squadra Mobile – Sezione “Criminalità Straniera e Prostituzione”, Mahmuud Mishri è stato individuato come conducente di un’imbarcazione, lunga circa 12 metri di colore bianco e azzuro, sulla quale viaggiavano 285 migranti, soccorsa il 29 maggio in acque internazionali dalla nave mercantile “Gaz Venture”, battente bandiera panamense, giunta  con a bordo i migranti, presso il Porto di Catania nella giornata del 31 maggio.

 

Scrivi