CATANIA – Attimi di panico stamattina all’aeroporto di Fontanarossa. Intorno alle 10, infatti, il pilota di un aereo Meridiana ha comunicato di avere un’avaria ad uno dei motori. La torre di controllo dell’aeroporto di Catania ha subito dichiarato lo stato di emergenza, e i vigili del fuoco e le strutture di pronto intervento sono stati allertati immediatamente.
Prima l’aereo è passato sulla pista d’atterraggio a vuoto, al secondo tentativo invece è riuscito ad atterrare normalmente, senza conseguenze o problemi. I vigili del Fuoco, come procedura prevede, si sono accertati tempestivamente delle condizioni dei passeggeri e quasi nessuno si era accorto di quanto stesse accadendo.  Nessuno del personale di volo ha subito alcun trauma.
Inconveniente risolto, panico rientrato.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi