Con poche parole ma significative, Francesco Tardo ha presentato le dimissioni dal ruolo di vice presidente del Catania C5. Una decisione sofferta, ma ponderata quella di Tardo motivata dal sopraggiungere di impegni di lavoro che non avrebbero permesso di continuare il lavoro certosino e meticoloso fin qui svolto all’interno del club etneo.

“Sono molto rammaricato, ma era una decisione inevitabile – afferma Francesco Tardo – purtroppo si sono intersecate alcune dinamiche lavorative che non mi permettono di seguire con passione e cura lo sviluppo della stagione. In primis mi preme ringraziare il presidente Antonio Marletta, al quale auguro ogni fortuna e abbraccio anche tutto lo staff dirigenziale e la squadra. Questo spero che sia solo un arrivederci, ma avranno in me sempre il primo tifoso del Catania C5”

Dopo l’ennesimo incontro, la società SSD Catania Librino Calcio a 5 ha preso atto della volontà del vice presidente Francesco Tardo di non voler continuare il rapporto che lo legava al club. Il Catania C5 quindi ha deciso di accettare le dimissioni presentate da Tardo al quale va il ringraziamento per il grande lavoro profuso.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi