Nell’ambito della manifestazioni del “Lungomare Liberato” è come sempre presente l’Autobooks, il bus appositamente allestito dall’assessorato ai Saperi e alla Bellezza Condivisa retto da Orazio Licandro, per promuovere la diffusione della lettura tra la cittadinanza, con particolare riguardo alla fascia più giovane della popolazione.

Domenica 9, l’Autobooks sosterà nel Lungomare di Catania dalle ore 10 alle ore 13. Durante le ore di permanenza sul litorale tutti potranno aderire all’iniziativa: Se vuoi porta un libro da donare” finalizzata ad offrire una offerta di lettura più ampia per tutti.

Il coloratissimo Autobooks si muoverà nel corso della mattinata nelle piazze del lungomare, toccando le fermate di piazza Europa alle ore 10 e di piazza del Tricolore alle ore 10.30. Nel corso di quest’ultima sosta verrà proposta l’iniziativa “In fondo al mar” con la presentazione ai piccoli partecipanti di libri gioco legati all’acqua e alla pesca. Si darà voce ad alcune creature del mare con un percorso di animazione alla lettura e di conoscenza degli esseri viventi che popolano le profondità marine.

Alle ore 11.30 sarà la volta della sosta in piazza Nettuno e poi alle 12 nella fermata Borgo- Ognina dove sarà presentata l’iniziativa “C’era una volta Ognina”, una passeggiata sul molo per conoscere il borgo marinaro di Ognina i cui odori, suoni e colori danno avvio ad un viaggio tra storia, emozioni e tradizioni.

Scrivi