CATANIA – Si comincerà lunedì 21 dicembre dalle ore 14.00 con la dodicesima edizione della festa del Dipartimento Materno-Infantile diretto dal Dott. Giuseppe Ettore, per brindare all’anno appena trascorso in compagnia dei bambini nati nel presidio durante il 2015. La festa di Natale vedrà circa 1500 pargoletti tornare in ospedale, rigorosamente accompagnati dai loro genitori, non per fruire di prestazioni sanitarie ma per donare agli operatori che li hanno aiutati a venire al mondo e assistiti, la gioia di rivederli sani e inseriti felicemente nel contesto familiare. L’evento prevede anche uno spettacolo con la partecipazione dell’Accademia “Danse la vie”, che metterà in scena il musical “La magia del Natale” con la direzione artistica di Giusy Vittorino, della “Giovane Orchestra e coro” dell’Istituto comprensivo “Diaz-Manzoni”, diretta da Ermelinda D’Alì, e dell’Associazione Italiana Persone Down, che proporrà una rivisitazione dell’indimenticabile “Grease”, con la direzione di Anna Firrarello. Chiuderà lo spettacolo il coro di voci bianche “InCanto”, diretto da Alessandra Lussi. A presentare sarà Barbara Busà, farmacista della stessa struttura ospedaliera.

Nel corso della festa, i piccoli protagonisti ritireranno l’attestato di nascita alla presenza del Sindaco di Catania, Enzo Bianco, e dell’Arcivescovo Metropolita di Catania, Monsignor Salvatore Gristina, i quali coglieranno l’occasione per porgere agli intervenuti gli auguri di Natale.

Seguiranno nei giorni successivi vari momenti celebrativi di carattere religioso, all’interno delle cappelle ospedaliere, e numerosi appuntamenti ricreativi all’interno delle stesse unità operative.

Infine, a conclusione della festa, sulle note delle musiche della “Street band”, il Direttore Generale dell’ARNAS “Garibaldi”, Giorgio Santonocito, ringrazierà tutti gli intervenuti.

Alla vigilia di Natale alle ore 11.00, invece, la mascotte Yo dell’Associazione “Youngo”, accompagnata da Babbo Natale in persona, consegnerà ai bambini della Pediatria i regali raccolti durante tutto il mese di dicembre.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi