CATANIA – Il drammatico incidente di ieri pomeriggio, tra via Santa Rosa Da Lima e via San Nullo, in cui hanno perso la vita un uomo ed una donna deve far riflettere. Simili episodi non si possono più verificare. Eppure tante arterie della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo” restano ancora estremamente pericolose per colpa dell’immobilismo delle istituzioni preposte.  Il consigliere della IV municipalità,  Erio Buceti,  si fa portavoce delle richieste dei cittadini che vorrebbero maggiori controlli delle forze dell’ordine e interventi definitivi per evitare che le nostre arterie siano di nuovo teatro di grandi tragedie. Per fare in modo che le nostre strade siano più sicure, quindi, chiedo per l’ennesima volta al sindaco Bianco di attivarsi immediatamente per dotare le principali vie di Cibali, San Nullo e San Giovanni Galermo dei dissuasori di velocità e di un piano viario adeguato. Nella lista di strade ad alto rischio che il sottoscritto ha stilato c’è via Galermo, viale Tirreno, via Giuseppe Ballo, via Merlino e via Sebastiano Catania.
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi