Catania. Dopo la burrasca l’amministrazione corre ai ripari. Conclusi i lavori alla circonvallazione, sarà la volta di via Mancini
0%Punteggio totale
Voti lettori: (0 Voti)
0%

Catania. Certi ombrelli bisognerebbe aprirli durante la tempesta. A correre ai ripari dopo il temporale non ci si fa una bella figura, ma come recita un vecchio detto popolare, meglio tardi che mai.
Dovevano partire oggi i lavori per il rifacimento del manto stradale nel tratto della circonvallazione che va da Monte Po’ ad Ognina. E invece per motivi tecnici gli interventi a traffico aperto cominceranno domattina. Già alle prime luci dell’alba dunque, operai a lavoro, per mettere in sicurezza una corsia fortemente danneggiata dalle ultime piogge. Gli operatori assicurano che i lavori termineranno alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima. Giusto in tempo per dare il via ad altri interventi di carattere pubblico. Questa volta, ad esporre il cartello “lavori in corso” sarà la centralissima via Mancini. Il 21 Settembre, la suddetta strada verrà chiusa al traffico per lo svolgimento di lavori di ripavimentazione in asfalto. Il tratto interessato dai lavori è quello tra via Vasta e via Fragalà. Nel corso degli interventi stradali, che saranno eseguiti dalla ditta ASEC spa, sarà istituito nella stessa via il senso unico di marcia in direzione da via Vasta a Via Antonino di Sangiuliano. Per permettere lo svolgimento dei lavori sarà istituito il divieto di sosta con rimozione in tutta la via Mancini. Nella zona vigileranno pattuglie della Polizia Municipale.
Nicoletta Castiglione

Scrivi