Jean François Gillet al Mechelen, adesso è ufficiale. Una nota apparsa sul sito ufficiale rossazzurro conferma la cessione in prestito con diritto di riscatto del portiere belga che torna dunque in patria dopo tanti anni in Italia. Solo pochi mesi è durata l’esperienza dell’ex Bari, Bologna e Torino alle pendici dell’Etna. Si tratta della prima cessione (a parte quella di Castro) dopo la bomba dello scandalo sul calcio scommesse, la prima di una probabile serie di trasferimenti. Sempre più vicino infatti anche l’addio di Maniero, corteggiatissimo in cadetteria, soprattutto dalla Salernitana.

Questo il comunicato ufficiale:

“Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Jean François Gillet al KV Mechelen. La cessione avviene a titolo temporaneo, con opzione per il riscatto a favore della società belga. In precedenza, come noto, ceduto a titolo definitivo all’AC ChievoVerona il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Lucas Nahuel Castro, già in ritiro con il club veneto”.

Scrivi