CATANIA – Cgil , Udu e Anpi Catania organizzano per il 27 gennaio, Giornata della memoria 2016, un incontro su “Per non dimenticare Ravensbrück“. L’appuntamento è per le ore 17 nella Sala conferenze del dipartimento di Scienze politiche di via Gravina 12 a Catania.
Ravensbrück era un campo di “rieducazione” per le donne, trasformato poi in campo di concentramento con l’obiettivo specifico di eliminare le donne “non conformi” (prigioniere politiche, lesbiche, rom, prostitute, disabili e donne). 
 
Analisi dei dati, letture, immagini e coreografie a cura dei ballerini  Alessandro Caruso e Roberta D’amico, faranno da cornice ai lavori che saranno aperti dalla presidente dell’Anpi Catania Santina Sconza. Interverranno:il docente Rosario Mangiameli, il responsabile ANPI SUD Enzo Calò, il segretario generale della Camera del lavoro Giacomo Rota, la segretaria confederale della Cgil Pina Palella. Sono state invitate tutte le autorità cittadine.
 
RMDN

 
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi