CATANIA – Venerdì 10 aprile, circa 20 marinai americani della base della Marina statunitense NASSIG Sigonella saranno all’opera , in veste di volontari giardinieri, presso la Scuola Brancati del quartiere Librino di Catania per estirpare erbacce e pulire le aree a verde dell’istituto scolastico etneo.
Dopo i recenti interventi di volontariato effettuati nei mesi scorsi dai militari a stelle e strisce a beneficio del FAI (ripulitura della Casa del Vaccarini) in occasione delle “Giornate di Primavera” e presso le seguenti scuole e beni storici: la Cattedrale di Catania (sgombero di locali da adibire ad attività religiose) , l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera “Karol Wojtyla” di Catania (progetti di scambio linguistico con gli studenti e ripulitura aree verdi e tinteggiatura della palestra), l’ISS “Gemmellaro” di Catania (ripulitura e scambio linguistico) , l’Istituto “Maria Ausiliatrice” di Catania (tinteggiatura di locali) , la scuola “Madre Teresa di Calcutta a Belpasso, l’oratorio della Chiesa di Santa Barbara di Paternò (insieme all’Inner Wheel locale) e la mensa dei poveri della Chiesa di San Camillo ad Acireale, i volontari della US Navy si recheranno presso l’ Istituto Comprensivo “Vitaliano Brancati” ( viale San Teodoro, 2). Una scuola che è stata oggetto di numerosi furti e vandalismi per i quali sono scesi in campo il sindaco Enzo Bianco e la società civile che hanno programmato delle attività di supporto.

“I militari americani di Sigonella desiderano offrire a questa comunità scolastica di Librino un piccolo ma significativo contributo volto a rendere più bella la scuola per i piccoli utenti,” spiega il responsabile Comunicazione della NASSIG Sigonella Alberto Lunetta che accompagnerà il gruppo. Si tratta come sempre di “business as usual” ovvero del consueto progetto “Community Relations”, attività di volontariato presente in tutto il mondo ovunque si trovi una base americana, a beneficio di enti caritatevoli, scuole, soprintendenze, parrocchie e comuni siciliani.
All’evento di solidarietà, che inizierà alle ore 10.00 presso l’ Istituto Comprensivo “Vitaliano Brancati” ( Catania, Viale San Teodoro, 2), interverrà l’assessore all’Ambiente ed a Librino Rosario D’Agata per un breve saluto. Il materiale necessario per la ripulitura delle aree verdi sarà cortesemente fornito dalla OIKOS che allestirà anche uno stand informativo per insegnare agli studenti come fare la raccolta differenziata dei rifiuti.

Scrivi