CATANIA – La città punta  alla legalità e lo fa a trecentosessanta gradi. Questa mattina, infatti, il sindaco Enzo Bianco ha ricevuto a Palazzo degli Elefanti una delegazione dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, ANPS, guidata dal presidente nazionale Claudio Savarese ed alla presenza del presidente della locale sezione, Giuseppe Chiapparino. Presente anche la vedova dell’ispettore Filippo Raciti, la signora Silvana Grasso.
Nel corso dell’incontro, improntato alla massima cordialità, sono stati innanzitutto affrontati i temi della legalità e dell’azione delle Forze di Polizia sul territorio e, tra l’altro, il sindaco Bianco ha sottolineato la vicinanza dell’amministrazione alle Forze dell’Ordine.
Il presidente Savarese ha quindi espresso al Primo cittadino il desiderio iniziare un’intensa collaborazione con l’amministrazione comunale. Proposta accolta con entusiasmo dal sindaco Bianco.
“Un doveroso ringraziamento – ha affermato Bianco – per quello che voi fate per il Paese. Spero che si possa concretizzare l’idea di stipulare una convenzione con l’ANPS per alcuni compiti di pubblica utilità come, ad esempio, un progetto di educazione alla legalità nelle scuole”.

Scrivi