CATANIA – Nominato con decreto del presidente della Regione, Rosario Crocetta, il 31 ottobre scorso, il Commissario ad Acta  dott. Sergio Azzarello, ieri, al Centro direzionale Nuovaluce della Provincia, ha firmato il verbale di insediamento in presenza del segretario generale dell’Ente, Francesca Ganci. L’incarico conferito con il provvedimento regionale avrà la durata di mesi due.
“Assolverò al compito assegnatomi – ha affermato il commissario ad acta, Sergio Azzarello – in relazione alle criticità più urgenti, limitatamente ai poteri che mi sono stati assegnati e alla temporalità del mandato”.
Coniugato e padre di tre figli, da dieci anni è in servizio al Dipartimento Vigilanza degli Enti locali e all’Ufficio ispettivo della Regione Siciliana. Si occupa prevalentemente di tematiche finanziarie, competenze per le quali è stato incaricato commissario ad acta in diversi Comuni e Province dell’Isola, per approvazione di Bilanci, rendicontazioni e salvaguardia degli equilibri di Bilancio.

Scrivi