Si tratta di Osvaldo De Gregoriis, che, nominato dal Cda della partecipata del Comune, aveva già ricoperto lo stesso ruolo in seno alla società idrica catanese dal 1997 al 2002.

CATANIA –  Osvaldo De Gregoriis, nato a Teramo  58 anni anni fa, sposato e con due figli, laureato in ingegneria civile idraulica nell’Università di Padova e vincitore di concorso pubblico, ha già ricoperto l’incarico di direttore della Sidra dall’aprile del 1997 al luglio del 2002. In questi anni ha curato l’avvio di alcune società italiane di servizio idrico integrato e la redazione di piani industriali nello stesso settore. È stato inoltre, dal 2002 al 2008, direttore operativo di Veolia acqua, filiale italiana di Compagnie generale des eaux, e direttore generale di Sie spa dal 2008 a oggi.

“Con l’insediamento di De Gregoriis – ha sottolineato l’assessore alle Partecipate del Comune di Catania, Giuseppe Girlando – ci attendiamo che la Sidra proceda in tempi brevi a una importante riorganizzazione della propria attività che, anche attraverso la programmazione degli investimenti, porti a un miglioramento dell’efficienza aziendale per renderla competitiva nel settore e capace di rispondere alle sfide del mercato”.

Scrivi