Dal 20 al 23 dicembre “La Cartiera” di Catania si trasforma in uno spazio di festa e shopping e si lascia avvolgere più che mai dall’atmosfera natalizia, ospitando “Le Quartier du Marchè”, un mercatino dove si possono trovare tantissimi oggetti, da abiti a bigiotteria, per fare un regalo a se stessi o agli altri.

Il mercatino – racconta una delle organizzatrici, Simona Raia- è nato nel locale “La Chiave”, ma si sposta a “La Cartiera”, storico locale catanese, dove si susseguiranno dj set, concerti, aperitivi e iniziative di vario genere. Lo scopo, condiviso anche con le altre organizzatrici Claudia Santisi, Noemi Arena e Federica Galfo, non è tanto quello di vendere, ma miriamopiuttosto a divertirci, far divertire e dare spazio, soprattutto, a chiunque abbia voglia di stare in compagnia: creativi, ragazze con armadi troppo pieni, divoratori di libri e di arte”.

“Spesso il baratto si è imposto sulla vendita -continua Simona- perché fa piacere regalare a qualcunoun oggetto che per noi non è più utile. Questa volta ci sarà anche qualche stand di handmade; perfette le creazioni di Artichokeillustration realizzate da Samantha Nasca come pensierini natalizi o i vestiti cuciti rigorosamente a mano daFederica Galfo e ancora quelli di Jessica Nasca”.

Ci sarà anche uno stand sul riciclo a cura di Gammazita, l’Associazione culturale per la riappropriazione dei beni comuni e l’auto-organizzazione dal basso.

La mission dunque non è quella di avere un successo economico, ma di creare un momento di armonia e divertimento, che dia la possibilità ai giovani di stare insieme, per una volta lontani da Internet, come si faceva una volta.

 

 

Scrivi