CATANIA – Domenica intensa per il sindaco di Catania Enzo Bianco, diviso fra i vari appuntamenti di questo week end dell’Immacolata.

microchip 2La giornata del sindaco è cominciata con una visita a palazzo Biscari Moncada, dove si è svolta la consueta vendita di beneficenza dei prodotti realizzati dalle suore Vincenziane. Poi il primo cittadino è andato a passeggiare sui viali Ruggero Di Lauria e Artale Alagona, insieme a tanti cittadini che hanno goduto della bella giornata di sole e delle iniziative del Lungomare liberato.

In piazza Europa, poi, con l’assessore D’Agata, la consulente per gli animali Gabriella Barchitta, i volontari delle associazioni animaliste, Bianco si è intrattenuto nell’ambulanza attrezzata per il servizio gratuito di microchip. Il Comune di Catania, infatti, con il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell’Asp 3 e in collaborazione con l’Enpa, ha organizzato uno sportello itinerante per l’informazione in tema di anagrafe canina e per l’applicazione di microchip.

Il sindaco si è quindi recato alla mensa della Caritas accanto alla Stazione centrale, dove ha cucinato per i più bisognosi insieme all’arcivescovo metropolita di Catania Salvatore Gristina.cucina 1

Nel pomeriggio, infine, l’accensione del grande albero fatto di luci in piazza Università e delle luminarie del centro di Catania. Da qui Bianco, con la sua compagna Amanda Jane Succi e con la presidente del Consiglio comunale Francesca Raciti e gli assessori Angela Mazzola, Valentina Scialfa, Rosario D’Agata, Salvo Di Salvo, Orazio Licandro e Fiorentino Trojano, ha passeggiato lungo la via Etnea fino alla Villa Bellini, incontrando i cittadini catanesi.

Scrivi