Una busta contenente una lettera con minacce di morte al presidente del Calcio Catania, Antonino Pulvirenti, e due proiettili è stata spedita nella sede di Torre del Grifo della società etnea, che ha denunciato l’episodio alla polizia di Stato. La missiva è stata ricevuta nelle scorse settimane, ma la notizia si è appresa soltanto oggi. Sui muri della città sono apparse diverse scritte contro la dirigenza
rossazzurra.

Scrivi