Arriva puntuale anche quest’anno l’appuntamento con la “Giornata Mondiale della Poesia”, che per la dodicesima volta consecutiva verrà organizzato a Catania dal collettivo di “leggiautori” di “Bottega della Poesia”. Una “mini maratona” presentata da Lucia Nicotra, dalle 15 alle 19 di domani, sabato 21 marzo, primo giorno di primavera che dal 1999 è consacrato, ad opera dell’UNESCO, a quell’espressione culturale autenticamente universale ed ancestrale dell’animo umano che è la poesia. La location quest’anno è di assoluto pregio: la sala refettorio del Palazzo della Cultura messa a disposizione dal Comune di Catania – assessorato ai Saperi e alla bellezza condivisa, vedrà le declamazioni di decine di autori, molti già nel ricco programma dell’evento, ai quali come da consuetudine molti altri potranno estemporaneamente aggiungersi direttamente nella sede dell’evento. A coordinare sarà, come sempre, il raffinato ed apprezzato autore e poeta Orazio Indelicato, artista anticonformista e coraggioso nel suo vivere con intensità e coerenza la passione per l’arte ed il bello, oltre ad essere lo storico direttore di scena della Sala Magma di Catania, dove questi eventi legati alla poesia sono nati e proseguono con sempre rinnovato entusiasmo. L’ingresso è libero.

Scrivi