CATANIA − La Giunta comunale di Catania ha destinato, con una delibera, l’area detta del Pino, dove prima si svolgeva il Mercatino delle pulci, al centro di Catania, per far nascere un parcheggio che sarà gestito dalla Sostare, società partecipata del Comune. La destinazione, in comodato d’uso e in via sperimentale, riguarda un appezzamento di terreno di 6.500 metri quadrati tra le vie Ventimiglia, Teocrito e Maddem.
“La tendenza – ha spiegato l’assessore al Patrimonio Giuseppe Girlando – a destinare questo terreno a parcheggio era emersa nel corso di una riunione nella sede dell’assessorato alle Attività produttive. Riteniamo che con questi nuovi spazi si otterranno da una parte un maggiore ordine nella zona, dalla circolazione congestionata, e dall’altra effetti positivi per le attività commerciali del centro storico. Sostare si occuperà di far diventare quest’area un vero e proprio parcheggio recintato e lo gestirà, in una prima fase, per almeno due anni”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi