Sabato 16 maggio ore 20,30 prosegue la rassegna ” Note International Fest ” con i ritmi di e il Bolling Ensemble, per il penultimo appuntamento della rassegna al Piccolo Teatro di via Ciccaglione a Catania.

Ninni Spina e il Bolling Ensamble è costituito da musicisti di formazione eclettica, nell’intento di proporre non solo repertorio cameristico di Claude Bolling, compositore del ‘900 tanto intrigante quanto ancora poco conosciuto, ma la musica anni ’30 del panorama jazzistico internazionale.   Un genere che ultimamente in Italia sta ricevendo una maggiore attenzione, ripercorrerne le origini, con brani importanti che ne hanno decretato la nascita e lo sviluppo.
Ninni Spina, pianista dall’esperienza consolidata in più settori musicali, si riunisce con una “Classic Band” di amici musicisti compagni di viaggio sin dai primi passi propri studi.
In questa occasione. una formazione di fiati e percussioni ben assortita per sostenere brani importanti della letteratura jazz-classica intramontabili.
La Bolling Ensemble nasce dall’intento di donare al pubblico sonorità nuove, distaccate dalle briglie del classicismo musicale pur mantenendo le caratteristiche di un suono importante e ricco di sfumature.
Trascrizioni ed elaborazioni delle musiche curate magistralmente da Nino Basile (corno),ed affidate agli amici della band Domenico Testaì (flauto), Salvatore Sapienza (clarinetto), Mario Licciardello (Fagotto), Luca Albanese (oboe), Giovanni Caruso (percussioni).

Scrivi