CATANIA – Attimi di paura a San Cristoforo: una donna è stata ferita di striscio a un braccio con un colpo di fucile sparato da un operaio al quale doveva dei soldi per alcune riparazioni.

La sparatoria è avvenuta davanti la casa dell’operaio, nello storico rione di San Cristoforo: la vittima è stata prontamente portata all’ospedale Vittorio Emanuele di Catania, dove è stata dimessain poco tempo. In queste ore è in corso l’interrogatorio dell’uomo: sembra che l’arma sia stata detenuta illegalmente dall’operaio.

Scrivi