Il tecnico del Catania, Pippo Pancaro, è intervenuto in conferenza stampa per commentare la vittoria della sua squadra contro la Paganese. Queste le sue dichiarazioni:

“Abbiamo fatto una buona partita, vincendo meritatamente. Sapevamo che la Paganese avrebbe potuto metterci in difficoltà, ma oggi dovevamo vincere.

Liverani ha giocato bene, sfruttando l’occasione concessagli ma non voglio gettare la croce su Bastianoni. La prestazione di tutti è stata positiva. Falcone e Russotto? Due calciatori importantissimi per noi. Sono sempre molto disponibili e sono fondamentali per il nostro gioco.

Musacci sta trovando la migliore condizione, oggi mi è piaciuto molto.

Spero di recuperare presto tutti i miei calciatori. Continuo a credere che abbiamo raccolto meno di quanto seminato nelle ultime giornate.

La pausa sarà molto importante per noi, ci permetterà di lavorare su aspetti che non abbiamo potuto attenzionare nel precampionato.

L’espulsione di Lulli è ingiusta, non c’era nè il fallo nè l’espulsione. Con gli arbitri siamo un po’ sfortunati. Battibecco con Russo in panchina? Non c’è stato assolutamente nulla.

A Melfi meritavamo di vincere e facendo i tre punti avremmo avuto sul campo ad oggi 29 punti, uno in meno della capolista. La penalizzazione è una zavorra troppo grande che ridimensiona quanto di buono stiamo facendo.

Abbiamo segnato tanto in totale, ma sono pochini i gol segnati alle prime della classe: un dato su cui lavorerò”.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi