CATANIA – Riqualificare la piccola area attrezzata di piazza Santa Lucia nel quartiere di Picanello. È la richiesta avanzata all’amministrazione catanese dal consigliere comunale Maurizio Mirenda, che lamenta la persistente vandalizzazione della zona.

foto1“Un luogo di aggregazione dotato di bambinopoli – spiega –  che oggi versa in stato di abbandono. Il motivo di tanta incuria sono i vandali che stanno lentamente distruggendo l’arredo urbano ed i giochi per i più piccoli, oltre ad apporre ovunque scritte offensive. Un degrado che in passato ha colpito persino il sistema di illuminazione con i lampioni presi a sassate. A questo bisogna aggiungere la maleducazione di qualcuno che l’ha resa  una vera discarica a cielo aperto”.

Da qui le proteste dei residenti che chiedono adeguate riparazioni e una costante pulizia delle aiuole, oltre ad una maggiore vigilanza.

Scrivi