CATANIA − Gli agenti delle volanti hanno arrestato il pregiudicato catanese Balsamo Carmelo (classe 1976) per evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Nello specifico, durante l’attività di controllo del territorio, mentre transitavano da via Gramignani, nel rione di San Cristoforo, notavano due individui a bordo di un motociclo, e riconoscevano nel passeggero il suddetto Balsamo Carmelo, già sottoposto agli arresti domiciliari, dagli agenti dell’UP.G.S.P. lo scorso 12 ottobre per inosservanza delle prescrizioni della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno.
Il conducente, accortosi della pattuglia accelerava la marcia nel tentativo di eludere il controllo e ne scaturiva un inseguimento per le vie del rione fino a quando in via Murifabbro riuscivano a far perdere le loro tracce.
Pertanto, gli operatori si recavano presso il domicilio del Balsamo dove vedevano sopraggiungere entrambi i fuggitivi, a bordo dello stesso scooter. Alla vista della pattuglia gli stessi si separavano e il Balsamo tentava la fuga appiedato, ma veniva bloccato e arrestato, mentre il conducente del motociclo riusciva a far perdere le proprie tracce per le viuzze del rione.

Scrivi