Secondo appuntamento di Anteprima del Tinello. Appuntamento da non perdere al ‘Pulp Paper– Cartiera’ il 9 febbraio alle 20:30 con il secondo appuntamento de “L’Anteprima del Tinello”.

Salvatore Massimo Fazio e Andrea Pennisi tornano dopo il successo del primo incontro del 28 dicembre per presentare un documentario autoctono: “Gesù è morto per i peccati degli altri” della regista Maria Arena, che sarà presente all’incontro insieme ad alcuni protagonisti della storia.
Il documentario, sceneggiato e prodotto con JosellaPorto per Invisibile Film, affronta il tema della prostituzione, soprattutto transessuale, e della difficoltà di cambiare vita. Ha partecipato all’ultimo Festival dei popoli di Firenze, dedicato ai documentari, nella sezione Panorama.

locandina film (1)

Perché l’editore Pennisi e il filosofo del nichilismo cognitivo Fazio scelgono di affrontare una questione così importante e delicata che riguarda uno dei quartieri più belli e antichi di Catania, quello di San Berillo?
Perché quando vanno in scena come personaggio, ospiti o conduttori, riescono sempre a far “esplodere” qualcosa, anche se per l’occasione hanno garantito più quiete e spazio alla produzione della regista catanese. Durante la serata interverranno diversi ospiti: dalla cartomante Marcella all’icona di San Berillo Franchina, da Agostino e Giovanna Tilotta, già Uzeda, che hanno curato insieme ad altri interpreti dei suoni la colonna sonora del docufilm allo scrittore Sal Costa,  che in altri tempi ha composto una poesia blues dedicata ad uno dei protagonisti della vicenda.

Scrivi