CATANIA – Nella serata di ieri, il personale del Commissariato Centrale, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine della Sicilia Orientale, ha arrestato il pregiudicato Alì Jamal (classe ’76), originario della Libia, per furto aggravato e minacce.

In particolare, l’uomo, dopo aver minacciato gli impiegati del supermercato Eurospin in via Luigi Sturzo , ha preso con sé numerosi generi alimentari ed è fuggito. I poliziotti, impegnati nel piano d’azione denominato modello “Trinacria”, hanno fermato l’uomo in centro e lo hanno accompagnato per l’espletamento delle formalità di rito.

L’uomo, come evidenziato dagli accertamenti, annovera precedenti per estorsione, furto, spaccio di sostanze stupefacenti, rissa.

Scrivi