Riceviamo e pubblichiamo.

Si prospetta una Epifania amarissima per centinaia di famiglie di San Giovanni Galermo che da giorni restano senza acqua. Non sono noti con esattezza i motivi di questo disservizio ma l’unica cosa certa è che la ditta responsabile dell’impianto idrico deve immediatamente risolvere il problema. Via Orione, via Mariana, via San Giuseppe Artigianato e molte altre zone della parte nord di San Giovanni Galermo si ritrovano completamente all’asciutto con la sola conseguenza di aver trascorso le festività di questo periodo completamente a secco. Una situazione destinata a complicarsi ulteriormente quando riapriranno le scuole del quartiere e centinaia di studenti andranno a lezione senza le minime condizioni igieniche. In qualità di consigliere comunale, Giuseppe Catalano ha già inviato tante segnalazioni agli organi competenti. Richieste di intervento finora cadute nel vuoto e a San Giovanni Galermo c’è già chi prepara una “staffetta” di  auto piene di bottiglie e boccioni per fare la spola tra la propria abitazione e la fontana più vicina. Per tutte queste ragioni chiedo quindi al Sindaco Bianco di attivarsi immediatamente affinchè la ditta responsabile dei sottoservizi risolva definitivamente il problema e l’acqua ritorni nelle case di tutti i sangiovannesi.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi