CATANIA − La città vista da una prospettiva diversa e fortemente social. È quella degli Instagramers, che hanno fotografato i dettagli e gli scorci più suggestivi di Catania durante un tour organizzato nel mese di maggio. Dotati della card Catania Pass, hanno pubblicato gli scatti – oltre millecinquecento – sui social media, accompagnati dall’hashtag #CataniaPassTour. Da una selezione delle migliori foto nasce “Catania si mette in mostra”, un appuntamento unico che dal 2 al 12 novembre sarò ospitato nelle sale del Palazzo della Cultura, in via Vittorio Emanuele II a Catania.

La mostra sarà presentata, nello stesso palazzo, lunedì 5 novembre alle ore 17.00 insieme ai rappresentanti delle istituzioni partner dell’iniziativa: Orazio Licandro Assessore ai Saperi e alla Bellezza Condivisa del Comune di Catania, Carlo Lungaro Presidente AMT, Salvatore Gristina Arcivescovo di Catania. Saranno inoltre presenti, in qualità di organizzatori della mostra, gli esponenti di CityMap Sicilia e di Instagramers Catania.

«Catania è una delle città più vivaci sul web, che è diventato uno strumento per farsi conoscere nel mondo. È quindi un fatto positivo che le più belle foto scattate nel corso del CataniaPass Tour, il tour legato alla nuova card turistica della nostra città e condivise su Instagram, siano protagoniste di una grande mostra. La creazione di un percorso fotografico virtuale dei luoghi più belli di Catania sul web – spiega il sindaco Enzo Bianco – può essere un grande incentivo a venire a vederli da vicino. Questo connubio tra arte, nuovi strumenti e turismo può contribuire alla crescita della nostra città ed è una delle scommesse più importanti di questa amministrazione. Un grazie di cuore, quindi, agli Instagramers, a CityMap ed agli organizzatori della mostra per avere pensato, progettato e realizzato un modo nuovo, intelligente ed efficace per fare conoscere Catania e le sue bellezze, invitandoli a farlo attraverso la nostra nuova card turistica».

L’itinerario del #CataniaPassTour. Il percorso dello scorso maggio ha toccato alcuni fra i luoghi e i monumenti più belli della città: partendo dal Duomo di Catania, i partecipanti si sono spostati alla scoperta del Museo Diocesano e, successivamente, verso le Terme Achilliane e un salto alla Pescheria. Tappa obbligata, poi, il Monastero dei Benedettini, prima di un pomeriggio d’arte e cultura al Museo Emilio Greco e alla casa natale di Vincenzo Bellini. Per concludere con una suggestiva visita in notturna del Castello Ursino.

Il Contest. Le foto scattate dagli Instagramers durante la passeggiata hanno partecipato al contest che – da maggio a ottobre − ha selezionato gli scatti migliori inclusi nella mostra: una vera e propria promozione “social” del territorio e dei vantaggi della card turistica Catania Pass.

«Questa mostra, frutto di una significativa iniziativa con gli Instagramers − spiega l’Assessore ai Saperi e alla Bellezza Condivisa del Comune di Catania Orazio Licandro − dimostra che CataniaPass non è semplicemente un servizio per i turisti, ma anche uno strumento importante per la promozione della città e del suo straordinario patrimonio culturale, sulla nuova dimensione dei social. Un sincero ringraziamento va a tutti coloro che hanno permesso questo nuovo e inconsueto appuntamento».

CataniaPass è uno strumento fortemente voluto dal Comune di Catania e dagli altri partner, per incentivare, anche attraverso dei vantaggi economici, la scoperta o la riscoperta del capoluogo etneo: acquistandola, cittadini e turisti possono usufruire di ingressi gratuiti nei più importanti musei catanesi, dell’utilizzo illimitato dei trasporti pubblici e di convenzioni e sconti presso numerosi esercizi commerciali.

Il CataniaPass Tour si è dimostrata un’iniziativa di successo, tanto che l’hashtag #CataniaPassTour continua ad essere utilizzato tutt’oggi per segnalare sui social media gli scatti più belli della città.

Scrivi