Ieri sera, a Librino, i Carabinieri della compagnia di Fontanarossa sono riusciti a sorprendere due spacciatori, uno addetto alla vendita e l’altro preposto all’incasso che, con il loro bel banchetto, si erano organizzati nel cuore di Viale Grimaldi per spacciare erba. Le perquisizioni personali e domiciliari hanno permesso di rinvenire e sequestrare ben 400 dosi di marijuana, circa 1.500 euro, tutti in banconote di piccolo taglio, nonché due pistole giocattolo, modello Beretta 92 FS, prive del tappo rosso.
I due arrestati, un 25enne ed un 16enne, entrambi di Catania, hanno raggiunto rispettivamente il domicilio, in attesa della direttissima, ed il centro di prima accoglienza di Catania.

Scrivi