CATANIA – I lavoratori del Teatro Stabile, da mesi senza stipendio, continueranno la protesta anche stasera, davanti al teatro “Angelo Musco”.

“Nonostante i milioni incassati al botteghino come annunciato oggi sul quotidiano La Sicilia – dichiara Antonio D’Amico, segretario generale della Fistel Cisl di Catania – i lavoratori sono ancora senza stipendi né è stato comunicato loro alcuna modalità di pagamento, pertanto questa sera i lavoratori continueranno la loro protesta in occasione dello spettacolo serale”.

Scrivi